Dettagli news

Data di pubblicazione: 23/12/2019
Titolo: Comunicazione Atti vandalici 12-22-23 Aprile 2019
Descrizione:

“Si informano gli Utenti che nelle date 19-22-23 aprile 2019 si sono verificati, reiterati incendi di natura dolosa presso il Pad. A dell’ex Presidio Ospedaliero Regina Margherita” di Messina. Del fatto sono stati debitamente informati Carabinieri, con apposite denunce ed il Garante della Protezione dei dati attraverso la notifica di violazione dei dati ai sensi dell’art. 33 del R.E. 2016/679. La comunicazione viene tardivamente a causa della necessità di mettere in sicurezza i locali, devastati dagli atti vandalici; salvare i documenti residui per custodirli in altro ambiente; verificare, per quanto possibile, la natura della documentazione. I dati custoditi presso l’ex P.O. Margherita riguardavano esclusivamente la documentazione afferente al Distretto di Messina relativa agli anni 2012 -2015 e specificatamente: il beneficio di esenzione del ticket per patologia e reddito, i medici convenzionati con il SSN per l’assistenza sanitaria primaria, la pediatria di libera scelta, la continuità assistenziale, l’emergenza sanitaria territoriale, la medicina dei servizi, la specialistica ambulatoriale interna ed esterna. Nonostante il numero cospicuo dei dati distrutti, il periodo di riferimento è limitato. Parte di essi può essere ricostruito facilmente in quanto inserito all’interno di piattaforme informatiche dedicate. Per quanto riguarda i fascicoli personali dei medici convenzionati ed i relativi cedolini di pagamento, parte della documentazione è stata recuperata e riordinata sebbene non si possa assicurare l’integrità e la completezza dei fascicoli. Ne deriva che le possibili conseguenze derivanti dalla perdita dei dati, possono considerarsi limitate.

L’ASP di Messina, non appena è stato reso possibile l’accesso ai luoghi oggetto dell’incendio, ha provveduto a trasferire la documentazione residua in altro luogo, che presenta idonee caratteristiche di sicurezza per la protezione dei dati. I nuovi locali sono presidiati e sottoposti a vigilanza continua h/24.

Per avere ulteriori informazioni, potete contattare il Responsabile della protezione dei dati, Dr.ssa Alessandra Piccolo, all’indirizzo dpo@asp.messina.it.”

 

Allegati: