Dipartimento Strutturale di Prevenzione Veterinario


Direttore

Dr. Carmelo Calabrò

Sede Viale Giostra ex PO Mandalari Pad. 25 – Me
Telefono 090 3653957
Posta Elettronica Certificata dipartimento.veterinario@pec.asp.messina.it
E-mail veterinario.dipartimento@asp.messina.it
E-mail veterinario.staff@asp.messina.it
Al Dipartimento di Prevenzione veterinario sono attribuite tutte le azioni finalizzate alla razionalizzazione, miglioramento della gestione, ottimizzazione delle risorse, uniformità dei comportamenti e specificità delle prestazioni in ambito veterinario.
Gli obiettivi specifici prioritari del Dipartimento di Prevenzione veterinario sono quelli di:
  • Innalzare i livelli sanitari di sicurezza delle popolazioni animali, con la riduzione dell’incidenza delle infezioni zoonosiche e di quelle a maggiore rilevanza zoosanitaria e con l’eradicazione dagli allevamenti ovi-caprini della brucellosi e dagli allevamenti bovini della tubercolosi, brucellosi e della leucosi bovina enzootica
  • Migliorare l’igiene degli allevamenti zootecnici con particolare riguardo al benessere degli animali allevati, all’alimentazione degli animali ad al controllo dell’utilizzo sapiente dei medicinali veterinari
  • Perfezionare l’igiene urbana veterinaria attraverso il raggiungimento di un ottimale equilibrio uomo-animale-ambiente
  • Garantire un elevato livello di sicurezza e di integrità dei prodotti alimentari di origine animale.
Per assicurare il raggiungimento degli obiettivi specifici il Dipartimento individua gli standard organizzativi necessari ad una corretta e coerente programmazione delle attività sia in termini di dotazione di personale che di attrezzature, automezzi e materiali di consumo da assegnare.
Afferiscono al Dipartimento di prevenzione veterinario i seguenti servizi di provenienza dall’ex Area di Sanità Pubblica Veterinaria:
  • La sorveglianza epidemiologica e la profilassi delle malattie infettive e diffusive degli animali ai fini della loro eradicazione
  • La prevenzione ed il controllo delle zoonosi
  • La polizia veterinaria
  • La vigilanza sui concentramenti e sugli spostamenti degli animali compresa l’importazione e l’esportazione
  • Il controllo delle popolazione sinantrope e selvatiche ai fini della tutela della saluteumana e dell’equilibrio uomo/animale/ambiente
  • Igiene della produzione, trasformazione, commercializzazione, conservazione e trasporto di alimenti di origine animale e loro derivati a cui vengono affidati fatto salvo quanto previsto dalla Circolare 1045 e dal PRIS Regione Sicilia e s.m.i. i compiti relativi a:
  • L’ispezione negli stabilimenti di macellazione
  • Il controllo igienico sanitario nell’ambito della produzione, trasformazione, conservazione, trasporto, deposito e distribuzione e somministrazione degli alimenti di origine animale
  • Il controllo ufficiale degli stabilimenti riconosciuti (CE) e nelle imprese alimentari registrate
  • Le indagini epidemiologiche in tutte le fasi della produzione, commercializzazione, trasporto di alimenti di origine animale;
  • La valutazione degli esiti analitici, dei risultati degli esami e delle eventuali azioni correttive da porre in essere;
  • Le certificazioni sanitarie sui prodotti destinati all’esportazione o ad usi particolari.Servizio di igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche le cui principali competenze, fatto salvo quanto previsto dalla Circolare 1045 e dal PRIS Regione Sicilia e s.m.i., sono quelle di:
  • Igiene urbana veterinaria
  • Lotta al randagismo e controllo della popolazione canina
  • Vigilare e controllare l’impiego degli animali nella sperimentazione
  • Controllo e vigilanza sull’alimentazione animale e sulla produzione e distribuzione dei mangimi
  • Competenze in materia di laboratori di analisi veterinari e sugli ambulatori veterinari
Detti servizi sono strutture complesse cheoperano quali centri di responsabilità e di costo, sono dotate di autonomia tecnico funzionale ed operativa, di spazi e risorse necessarie per lo svolgimento specialistico delle funzioni e dei compiti propri del servizio, organizzate sotto la direzione del Direttore del Dipartimento.
Le articolazioni hanno valenza aziendale e si articolano in strutture complesse e semplici in rapporto all’omogeneità della disciplina di riferimento ed alle funzioni attribuite, nonché alle caratteristiche e alle dimensioni del bacino diutenza, con spazi e risorse proprie.

Strutture

Direzione
Servizio Sanità Animale
Servizio Igiene della Produzione, Trasformazione, Commercializzazione, Conservazione degli alimenti di origine animale e loro derivati
Servizio Igiene degli Alimenti delle Produzioni Zootecniche