U.O.S. Centro Gestionale Screening


Responsabile

D.ssa Rosaria Cuffari

Sede Piazza della Repubblica (Palazzo Satellite 4° Piano) ME
Telefono 090 3652444 – 090 3652452 – 090 3652453
E-mail cg.screening@asp.messina.it

La promozione degli screening oncologici è un’azione di salute pubblica, inserita fra i Livelli Essenziali di Assistenza, a garanzia di tutta la popolazione , in quanto strumento efficace per ridurre la mortalità per tumore (D.A.1845/2012).

Gli Screening del cancro della mammella, del collo dell’utero e del colon retto, principali tumori che colpiscono la popolazione italiana, sono offerti gratuitamente a gruppi di popolazione sana, selezionati per età per l’esecuzione di specifici testi diagnostici che evidenziano la neoplasia in fase precoce, prima della comparsa dei sintomi incrementando così la probabilità di successo della terapia. La partecipazione della popolazione Target è volontaria e consapevole.

I programmi di attuazioni degli screening sono disegnati con un architettura organizzata a rete verticale (a matrice organizzativo -gestionale) ed orizzontale (a matrice clinico-operative) con tre livelli di esecuzione, contestualizzata nella realtà di questa Azienda, così come previsto dalle linee guida GISMa, GISCi, GISCoR, dalle raccomandazioni emanate dal Ministero della Salute e dal Coordinamento Regionale Screening.

Fulcro organizzativo e gestionale del programma nonché dei flussi informativi di tutti gli screening oncologici è il Centro Gestionale Screening U.O.S. afferente al Dipartimento di Prevenzione U.O.C. SPEM a cui è affidata tutta la fase preliminare di organizzazione e di raccolta dei dati, mentre la gestione effettiva delle attività di 1° e 2° livello nonché il coordinamento e la verifica del 3° livello è attribuita ai Centri Operativi uno per ciascuno dei tre screening oncologici (mammografico, cervice uterina e colon retto) organizzati in strutture semplici UU.OO.SS. dipendenti ognuna dalla rispettiva area funzionale di riferimento a cui compete la produzione della prestazione.

I residenti nell’ASP di Messina ricevono l’invito ad effettuare il Test e in caso di Test dubbio o positivo viene pianificato un percorso di approfondimento diagnostico e terapeutico totalmente gratuito, con un follow up attivo nei casi diagnosticati attivi per neoplasia maligna.

Le fascie di età previste da ogni Screening sono:

  • Tumore della mammella: mammografia ogni due anni nelle donne di età compresa tra 50 e 69 anni
  • Tumore del collo dell’utero: Pap Test ogni tre anni nelle donne di età compresa tra 25 e 64 anni
  • Tumore del Colon retto: Fobt (sangue occulto nelle feci) ogni due anni negli uomini e nelle donne di età compresa tra 50 e 69 anni