Accoglienza ed Informazioni


Prospttiva centrale dell'Ospedale Giuseppe Fogliani di Milazzo

Accoglienza ed informazioni

Alcune informazioni che La aiuteranno a rendere la Sua permanenza nel nostro Ospedale il più possibile tranquilla e serena.

Modalità di ricovero

L’accettazione del ricovero avviene presso l’Ufficio Accettazione oppure al Pronto Soccorso. Al momento del ricovero, l’utente dovrà fornire il documento d’identità valido o tessera.

Orario dei visitatori

I visitatori possono accedere ai Reparti nella fascia oraria che ogni singola Unità Operativa affiggerà all’ingresso, tutti i giorni compresi i festivi. In situazioni di particolare necessità, le visite al degente al di fuori dell’orario stabilito dovranno essere autorizzate con permesso scritto rilasciato dal Primario o da persona da lui delegata. In tal caso, il familiare autorizzato dovrà uniformarsi alle regole del Reparto ed avere un comportamento consono all’ambiente ospedaliero, favorendo al contempo la massima collaborazione con gli operatori sanitari.

La dimissione

Al momento della dimissione le verrà rilasciata la documentazione da consegnare al Medico curante; sarà possibile richiedere copia della cartella clinica presentando istanza all’Ufficio di competenza.

Cartella clinica

Previo pagamento dei relativi diritti, presso l’Ufficio Ticket del Presidio Ospedaliero, è possibile richiedere, rivolgendosi all’Ufficio cartelle cliniche copia della cartella clinica ed altra documentazione effettuate durante la degenza.

La richiesta della cartella clinica può essere effettuata oltre che dal titolare se maggiorenne, da persona delegata dallo stesso, allegando copia del documento di identità e compilando il modulo richiesta.

Trattamento dati personali

All’Ingresso nel reparto, al paziente viene fornita l’informativa sul trattamento dei dati personali e viene consegnato un modulo da compilare e firmare per il relativo consenso, ai sensi del D.Lgs 196/03 (Codice della Privacy). I dati personali saranno raccolti, registrati, elaborati ed archiviati nell’ambito dell’attività istituzionale ospedaliera.